Callisto

Callisto è la sorella di Anthea e insieme curavano e davano conforto ai viandanti feriti e impauriti che attraversavano i boschi infestati dalle altre Ninfe cattive. Come nel mito, anche in Rocca di Lumèra, Callisto è sorella di Anthea e presentano caratteristiche simili e anche elementi differenti. La base è uguale, sia nei materiali che nella lavorazione, mentre la decorazione della lampada è differente. Callisto presenta un’originale disposizione di diverse pietre poste in orizzontale per una larghezza coerente con la base e il paralume. Le pietre sono di diversa origine, è presente la classica pietra marmorea tipica delle spiagge della costa orientale ionica siciliana, poi vi sono pietre calcaree presenti nei letti dei torrenti e infine l’immancabile pietra lavica dell’Etna che però non proviene direttamente dalle recenti eruzioni bensì dal mare che le ha levigate e lavorate durante gli anni, restituendoci un prodotto che pochi al mondo possono avere.

MOSTRA PREZZO
X