Lumìa

Specchio artigianale in legno, decorato da abili artigiani e dipinto, dunque, esclusivamente a mano. Attraverso lo stile siciliano, evidenziato soprattutto dai colori e dai soggetti, si coglie allo stesso tempo l’occasione di diffondere la sicilianità nel mondo.

Quest’opera prende nome dal protagonista dipinto, nonché presenza peculiare del territorio isolano: il limone.

Si ritiene che la sua origine sia in Birmania, poi nel corso dei secoli si diffuse in Mesopotomia, Iran e Palestina finché raggiunse la terra del sole, la Sicilia, ed è proprio qui che trovò le condizioni più favorevoli per crescere e affondare le radici. Furono i gesuiti, intorno al 1600, ad accorgersi di quanto fosse rigogliosa la crescita di questo frutto sull’isola e avviarono un’agricoltura più intensiva.

Ad oggi il limone ha un ampio impiego in cucina, ma anche in altri campi come la cosmesi e addirittura l’abbigliamento, essendo un frutto ricco di preziose proprietà per il corretto funzionamento del metabolismo, del sistema immunitario, protegge dalle infezioni e rallenta l’invecchiamento cellulare e molto altro…il vero e proprio “oro di Sicilia“!

Richiedi informazioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lumìa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X